The Division 2, finalmente anche gli utenti console hanno completato il raid

The Division 2, finalmente anche gli utenti console hanno completato il raid

Gli  utenti di console di The Division 2 sono  sul piede di guerra contro Ubisoft, colpevole , a detta loro, di aver creato un raid al limite dell’impossibile. La sfida in questione, dal nome Operazione Ore Buie, si era infatti rivelata essere fin troppo ostica per i giocatori del titolo su Xbox One e PlayStation 4. Nessun problema invece per i player su PC, che hanno portato a termine più volte il raid.

A finire sul banco degli indiziati erano stati in particolare il framerate, bloccato a 30 frame per secondo sulla console di casa Microsoft e sull’ammiraglia Sony, e una mappatura dei comandi non congeniale su controller. La difficoltà offerta da Operazione Ore Buie si è rivelata talmente elevata che la community del titolo ha addirittura richiesto alla software house francese di provare l’effettiva fattibilità della quest.

Dopo la tempesta generata da tutte queste polemiche è però presto arrivato il sereno: sia i giocatori su Xbox One che quelli su PlayStation 4 hanno infatti portato a termine Operazione Ore Buie. Una sfida che ha visto i fan della console Microsoft trionfare in velocità, avendoci messo solamente 17 ore per portare a termine il raid, contro le 36 che sono invece state necessarie ai possessori della console giapponese. Tutto è bene quel che finisce bene, no?

Nonostante queste piccole problematiche, quello creato da Ubisoft è un titolo di tutto rispetto: “The Division 2 è il migliore lancio di uno shooter a mondo condiviso fortemente incentrato sul loot: è massiccio, appagante, completo e da qui può solo migliorare con nuovi contenuti.”

Che le polemiche relative alla difficoltà di Operazione Ore Buie si possano finalmente dichiarare concluse? Siete riusciti voi a completare questo primo difficoltoso raid o vi siete incagliati in qualche scontro? Fatecelo sapere nei commenti!

Trasferimento account League of legends

League of Legends è stato lanciato nel tuo paese o nella tua regione? Vuoi giocare con i tuoi amici in una regione diversa da quella in cui hai cominciato? O forse ti sei proprio trasferito?

Qualunque sia il motivo, porta con te il tuo account! Queste FAQ rispondono alle domande più frequenti sui trasferimenti e sulla risoluzione di alcuni dei problemi più comuni legati al processo.

Maggiori informazioni

error: Content is protected !!